Fotografia

FOTOGRAFOUna passione si può trasformare in un lavoro? Chi lo sa… Nel mio caso, tuttavia, cerco di unire il dilettevole all’utile. Dopo che uno dei miei più grandi amici, il bravo fotografo ALAMA, di cui potete leggere a questo link, mi ha “contagiato” con questa grave malattia che si chiama fotografia, faccio fatica a pensare ad un evento senza macchina fotografica. Faccio molta fatica a presentarmi ad una cena, ad un’inaugurazione, senza la mia NIKON D3200 e un paio di obiettivi. Cosa mi piace fotografare? Un po’ di tutto, direi… Mi diverto tantissimo, comunque, con la food photography: mi piace fotografare il cibo e penso che non serva “preparare” una foto. Una foto, per essere buona deve essere tecnicamente corretta; per essere anche bella, deve essere “di getto”, deve cogliere l’attimo, leggere ed evidenziare, in un’immagine, ciò che balza all’occhio del fotografo e gli tocca il cuore. Con la speranza che, tramite i suoi scatti, egli possa toccare, a sua volta, il cuore di chi osserva le immagini. Cos’è un fotografo, se non un cacciatore di dettagli, un dispensatore di emozioni? Nulla, credo nulla. Se avete un evento da immortalare, da ricordare, provate a contattarmi. Non perchè voglia lucrare eccessivamente sul vostro momento. Se riesco ad imprimere sulla “pellicola” qualche emozione, chiedendovi un piccolo prezzo, sono felice. Mi basta.

.

Lascia un commento